Varese Capitale Italiana dei Giovani per il 2018

Parte il percorso che porterà alla candidatura della Città Giardino

varese palazzo estense

Lunedì 13 Marzo alle ore 21.00 nella bellissima cornice del Salone Estense di Via Sacco, verrà presentata ufficialmente la candidatura di Varese come Capitale Italiana dei Giovani per il 2018, un prestigioso titolo assegnato ogni anno da Presidenza del Consiglio, Anci Giovani e Forum Nazionale Giovani.

L’iniziativa, che avrà come titolo “Il futuro comincia oggi”, è rivolta principalmente alle associazioni giovanili, culturali, sportive, così come al mondo della scuola, della Università e del Lavoro. Ma tutti i giovani di Varese sono invitati a partecipare e portare le proprie idee e proposte. I relatori della serata saranno l’assessore Francesca Strazzi e il consigliere comunale promotore dell’iniziativa Giacomo Fisco. Interverranno anche i consiglieri Maria Paola Cocchiere e Alessandro Pepe.

Molte realtà hanno già confermato la propria partecipazione all’evento. Saranno presenti 26 associazioni giovanili, 7 scuole superiori, 6 associazioni di categoria, 16 società sportive e le due Università, LIUC ed Insubria. L’obiettivo è quello di lanciare un percorso di partecipazione e di coinvolgimento che porterà alla stesura del documento progettuale da consegnare a Roma entro il 31 Marzo 2017.

Varese per i giovani e dei giovani – dichiara l’assessore alle Politiche giovanili Francesca Strazzi – Il progetto a cui stiamo lavorando comincia davvero con i migliori presupposti vista la larga volontà di partecipazione da parte di tante realtà giovanili che hanno già dato la propria disponibilità a lavorare tutti insieme per costruire una proposta vincente da inviare a chi selezionerà la prossima Capitale dei Giovani. Varese ha tutti i requisiti per candidarsi e sono sicura che il fermento che si svilupperà sarà molto utile per ideare e realizzare progetti giovanili utili alla città. Adesso la parola passa ai giovani e alle loro idee. Fatevi sotto e facciamo conoscere a tutti il grande valore dei giovani varesini”.

Durante l’iniziativa di lunedì sera verrà presentato il significato di Varese Capitale Italiana Giovani 2018 e le linee principali del progetto realizzato dall’amministrazione comunale insieme agli uffici delle politiche giovanili in attesa di integrarlo con le proposte che arriveranno dalle realtà giovanili varesine.

“Siamo molto soddisfatti per l’entusiasmo con cui la città ha risposto alla candidatura – Spiega Giacomo Fisco – e l’elevato numero di adesioni alla serata di presentazione lo dimostra. Le proposte che inseriremo all’interno del documento progettuale toccano importanti aspetti: quello della cultura, della imprenditorialità giovanile e dello sport. Unaltro tema su cui abbiamo puntato molto è quello della partecipazione, vogliamo creare infatti la prima Consulta Giovanile della città di Varese, in modo da realizzare una vera e propria rete di ascolto e confronto. Come amministrazione comunale possiamo dire di avere raggiunto un primo grande obiettivo: riportare al centro dell’attenzione il tema dei giovani.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore