Varese, pagati gli stipendi dei calciatori

In vista del riassetto societario, prima buona notizia dal punto di vista monetario

fabio baraldi paolo basile aldo taddeo varese calcio

In vista dell’insediamento ufficiale di Fabio Baraldi al vertice del Varese Calciola presentazione avverrà questa sera (giovedì 23) a Villa Porro Pirelli di Induno Olona, in mattinata i soci si sono visti nello studio di un notaio di Legnano – arrivano le prime conferme sull’impegno economico da parte della maggioranza del club.

Ieri, a quanto si apprende, il Varese ha saldato gli stipendi dei calciatori. Si tratta della mensilità di gennaio e della parte rimanente di dicembre, quando venne “messa una pezza” alle mancanze senza però completare il pagamento. Si era in piena guerra fredda tra maggioranza e opposizione, nei giorni in cui arrivarono le dimissioni “incrociate”, prima di Ciavarrella e poi di Taddeo e Basile.

Ora – lo diciamo con cautela visti i tanti precedenti (e non ci riferiamo solo a questi due anni…) – è arrivato un passo avanti dal punto di vista monetario, anche se le pendenze a cui fare fronte sono molteplici e riguardano sia i calciatori, sia diversi fornitori. Proprio su questo punto c’era stato scontro a distanza tra il duo Ciavarrella-Rosa e quello Taddeo-Basile nelle rispettive conferenze stampa. Anche per i fornitori, comunque, dovrebbero esserci buone notizie all’orizzonte.

Tra l’altro – parlando (scrivendo) con la voce dell’uomo della strada – il fatto che la presentazione di Baraldi sia stata prevista in una location di pregio, come Villa Porro Pirelli, fa sperare che i fondi siano in qualche modo sbloccati. 

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    Speriamo davvero che questa telenovela sia finita e che ci si impegni tutti per un nuovo inizio di qualcosa di serio e lungimirante. Un grosso in bocca al lupo al nuovo presidente e se son rose….!

Segnala Errore