Doveva essere detenuto, i carabinieri lo trovano a spasso

Un 45enne condannato per furto stato arrestato mentre sostava in zona residenziale

carabinieri notte

Doveva ancora scontare sei mesi di reclusione per furto in abitazione, ma si aggirava in zona residenziale ed è stato “pizzicato” dai carabinieri.

Protagonista un 45enne di Cassano Magnago, fermato nella serata di giovedì 20 aprile dai carabinieri di Cassano, impegnati nei consueti servizi di perlustrazione notturne.

L’uomo, disoccupato e pregiudicato, è stato notato da solo a bordo di una vecchia Fiat Punto: fermato dai militari, è risultato – dai successivi controlli – colpito da ordine esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime detenzione domiciliare emesso dal Tribunale Busto Arsizio. Deve infatti ancora espiare una pena residua di sei mesi di reclusione  per il reato di furto aggravato in abitazione.

Arrestato, è stato posto ai domiciliari a disposizione autorità giudiziaria mandante.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.