Standing ovation per gli Harlem Globetrotters

Lo spettacolo dei cestisti "acrobatici" ha incantato grandi e piccoli in un palazzetto gremitissimo di pubblico

Al PalA2a di Masnago si è svolta la terza e conclusiva tappa degli Harlem Globetrotters in Italia, dopo Trieste e Bologna.

Galleria fotografica

Harlem a Varese 4 di 21

Schiacciate, acrobatiche e numeri straordinari sono stati accompagnati da gag comiche, risate e tanto divertimento.
I Globetrotters, entrati a far parte del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame, sono innanzitutto una squadra di campioni che nel corso della loro quasi secolare storia hanno contribuito a innovare il gioco del basket.

La grande novità di quest’anno è stata la prima linea da quattro punti disegnata su un campo da gioco.

Uno spettacolo molto adatto alle famiglie, dai più piccini fino agli adulti, che dal 1950 a oggi ha toccato 122 Paesi e coinvolto milioni di persone. I cestisti statunitensi hanno regalato ancora una volta emozioni a ripetizione e tanto divertimento.

PER SAPERNE DI PIU’   LA PAGINA FACEBOOK DEGLI HARLEM

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Harlem a Varese 4 di 21

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore