Malnate cerca…idee

Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 16 giugno al protocollo dell'Ente

idea brillante
idea brillante

Con l’obiettivo di rendere più bella, gradevole e ospitale Malnate,  l’Amministrazione su proposta dell’Assessorato alle Culture guidato da Irene Bellifemine ha bandito il concorso “Idee per rendere più bella la tua città”. 

L’Assessore  commenta: «Sono sicura che i nostri cittadini sapranno cogliere questa occasione per esprimere le proprie idee ed estro artistico per darne la giusta visibilità e valorizzare il nostro territorio. In accordo con la Consulta Culturale abbiamo deciso di dare risalto a questa iniziativa premiando i vincitori proprio in occasione della Settimana della Cultura a fine giugno, occasione in cui sul territorio ci saranno diverse manifestazioni ed eventi come concerti, spettacoli, mostre e presentazioni di libri».

Aperto a tutti, il concorso intende sollecitare la cittadinanza attiva, premiando l’impegno di chi contribuirà a valorizzare l’immagine di Malnate con il proprio estro e la propria arte. Due gli ambiti di intervento: la migliore idea per realizzare l’opera “Benvenuti a Malnate” e le migliori idee per “Realizza il tuo Murales”.

E’ possibile partecipare a una o a entrambe le categorie con proposte inedite, originali, efficaci e distinguibili, concepite espressamente per il concorso. La proposta “Benvenuti a Malnate” dovrà  garantire inoltre la riconoscibilità della Città di Malnate mediante utilizzo di elementi fortemente caratterizzanti.

Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 16 giugno al protocollo dell’Ente.  La comunicazione delle idee vincitrici e la consegna degli attestati di partecipazione avverrà nella Settimana della Cultura (26/30 giugno). Tutte le informazioni sul sito www.comune.malnate.va.it o sulla pagina FB Città di Malnate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.