Movimento Etica e Forza Nuova tornano in piazza sabato

La comunicazione diffusa dal candidato sindaco, Massimiliano Russo: "Non essere più presenti significherebbe accettare le regole e i modi antidemocratici dei centri sociali"

Protesta in piazza contro il Movimento Etica

Movimento Etica e Forza Nuova tornano in piazza sabato prossimo. Di seguito il comunicato diffuso dal candidato sindaco, Massimiliano Russo:

«Domenica 9 Aprile 2017 il gazebo per la propaganda elettorale in vista delle prossime amministrative a Tradate è stato attaccato dai centri sociali impedendo di fatto di svolgere la propria attività; i centri sociali al grido di “via i fascisti da Tradate” hanno bloccato l’intero corso Bernacchi e solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine non vi sono state gravi conseguenze.

A fronte di questa grave violazione della democrazia, Movimento Etica ha quindi ritenuto di non sottostare alle regole vessatorie e illegali dei centri sociali e quindi si ripresenterà sabato 22 Aprile 2017 nello stesso posto sempre insieme ai militanti di Forza Nuova che appoggiano la candidatura di Massimiliano Russo Sindaco.

“Non essere più presenti insieme agli amici di Forza Nuova sul territorio significherebbe accettare le regole e i modi antidemocratici dei centri sociali, rappresentati da ragazzini indottrinati e vecchie cariatidi degli anni ’70 che a noi non fanno paura; noi siamo per il ripristino della legalità e della sicurezza sul territorio e vogliamo essere da esempio a tutti i cittadini, mostrando che di fronte alla violenza e ai soprusi bisogna reagire con polso fermo e a testa alta. Noi saremo presenti e faremo il nostro lavoro, questa volta avvisiamo prima, non accetteremo ulteriori provocazioni e mi auguro che il Sindaco amico dei centri sociali prenda bene nota di quanto accaduto e si adoperi affinchè non si ripetano gli spiacevoli incidenti di settimana scorsa” così sintetizza Massimiliano Russo candidato sindaco di Movimento Etica che sarà anche lui in prima fila nel gazebo Sabato prossimo.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.