Netturbino viene investito mentre svuota i cassonetti

L'operatore ecologico stava svolgendo il proprio lavoro quando è stato investito da un'auto guidata da una donna di 67 anni. Ha riportato fratture multiple a una gamba

ambulanza
casciago

È stato investito mentre stava svuotando i cassonetti in via Volta a Venegono Inferiore. Protagonista della vicenda, avvenuta nelle ultime ore, è un ragazzo di 26 anni che stava svolgendo il proprio lavoro di netturbino.

Il giovane è stato investito da una Fiat Panda guidata da una donna di 67 anni. Via Volta è una via stretta e l’operatore ecologico si trovava sul ciglio della strada, quando la donna non è riuscita ad evitarlo. Sul posto sono subito arrivati i soccorsi del 118 e sono arrivati anche i carabinieri di Tradate.

Il 26enne non si trova in pericolo di vita, ma ha riportato fratture multiple alla gamba destra.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.