Quanta fretta, ma dove corri? I bambini imparano l’educazione stradale

L’ associazione culturale “ Circusbandando” in trasferta dalla Toscana per insegnare ai bambini attraverso un coinvolgente spettacolo di circoteatro

arteatro
burattini e varie di Betty e Chicco Colombo

Nei giorni 26 e 27 aprile, le scuole elementari dei due Istituti Comprensivi di Cassano Magnago,  in collaborazione con l’ Amministrazione Comunale accoglieranno l’ associazione culturale “ Circusbandando” di Chienni (Pistoia) per dar vita allo spettacolo teatrale “ Quanta fretta! Ma dove corri?”.

Lo spettacolo circense «si propone di veicolare un messaggio educativo molto importante: quello di sensibilizzare in modo ludico e divertente i bambini in modo che possano essere i migliori ambasciatori dell’ Educazione Stradale presso gli adulti» spiega il sindaco Nicola Poliseno. «Progetto che gli Istituti promuovono da anni sul territorio cassanese, grazie all’ Amministrazione Comunale, alla Polizia Locale, all’Associazione Ciclistica Velo Club, ai Comitati dei Genitori e al lavoro dei docenti».

«Questo evento speciale, che nel corso degli ultimi 10 anni viene portato in diverse piazze e scuole italiane, completa e arricchisce le attività di sensibilizzazione stradale che rientrano tra i progetti educativi più significativi proposti nel Piano dell’ Offerta Formativa dei due Istituti», diretti della dott.ssa Rita Contarino e della dott.ssa Annalisa Wagner.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.