“Un calcio al terremoto”: amatriciana e pallone per una domenica speciale

"Diamo un calcio al terremoto - Memorial Bino" è il titolo dell'iniziativa organizzata per domenica 23 aprile dall'Unione Sportiva Cuassese

amatriciana vegana

Una domenica in compagnia, con giovani e vecchie glorie del pallone in campo per sostenere un bel progetto solidale.

“Diamo un calcio al terremoto – Memorial Bino” è il titolo dell’iniziativa organizzata per domenica 23 aprile dall’Unione Sportiva Cuassese, a sostegno delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma.

A partire dalle 11, al campetto di Cuasso al Piano, ci sarà una partita di “vecchie” glorie del Cuasso e del Varese Calcio.

Poi un pranzo con una succulenta amatriciana, arrosto, verdura, acqua e vino (al prezzo di 15 euro) il cui ricavato verrà destinato alle popolazioni terremotate.

Nel pomeriggio, dalle 14, scendono in campo le “attuali glorie” per la partita tra Real Cuasso ed Edil Motta, infine, dalle 15, si potranno ammirare le “future glorie” del calcio valceresino, impegnate nel torneo tra l’oratorio dei Cuasso e quello di Bisuschio.

Per organizzare tutto al meglio è obbligatorio prenotare, telefonando ad uno di questi numeri 340 6422523 – 340 5550640 – 349 7888363.

di
Pubblicato il 20 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.