Una domenica speciale alla Palude Brabbia

Una giornata dedicata ad ascoltare, osservare, vivere i ritmi lenti della natura. La proposta della Lipu per il 23 aprile

Dicembre in Palude Brabbia
Dicembre in Palude Brabbia

Una giornata dedicata ad ascoltare, osservare, vivere i ritmi lenti della natura attivando i cinque sensi: vista, udito, tatto, gusto e olfatto.

E’ la proposta che la Lipu lancia per domenica 23 aprile con l’appuntamento annuale della Festa delle oasi e delle riserve, luoghi di natura protetta, ideali per dimenticare, anche per solo poche ore, lo smog e il cemento delle città. Un’ottima occasione per godersi a pieno la Palude Brabbia, oasi protetta di proprietà della Provincia di Varese e gestita, attraverso una convenzione dalla Lipu.

«Abbiamo rinnovato l’accordo di gestione con Lipu perché la Brabbia rappresenta un prezioso tesoro da conservare, gestire e far conoscere – spiega il consigliere provinciale all’Ambiente Valerio Mariani – Questo polmone verde, situato su una delle rotte più importanti degli uccelli migratori, ha un valore incredibile sotto il profilo naturalistico, scientifico, ma anche turistico e sociale. Per tutti questi motivi Provincia di Varese ha deciso di continuare la partnership con Lipu, che in questi anni ha garantito la tutela e la promozione di questo luogo».

La Festa, ispirata al vivere l’esperienza della natura attraverso i cinque sensi di cui siamo dotati, offrirà l’occasione di effettuare visite guidate dallo staff e dai volontari della Lipu, per conoscere da vicino gli animali selvatici, le piante e i fiori. Saranno inoltre attivati laboratori per i più giovani, corsi, pratiche di birdwatching, percorsi sensoriali,  giochi.

LE INIZIATIVE IN PALUDE

Visita guidata – Escursione in Riserva alla scoperta della Palude Brabbia nella sua veste migliore, tra gli intensi colori primaverili e il bosco che si anima di suoni e odori, osservando i tanti uccelli che vanno incontro alla stagione riproduttiva.

Prenotazione consigliata. Donazione 5 € adulti, 3 € per i soci LIPU.

Laboratorio per bambini (dai 8 ai 12 anni) – VITA SOTT’ACQUA: alla scoperta dei curiosi abitanti del mondo sommerso! Presso gli stagni didattici “armati” di retini andremo alla ricerca di tritoni, girini, larve di libellula e coleotteri acquatici. Con i microscopi potremo osservarli ancora meglio.

Prenotazione obbligatoria. Donazione a bambino 7 €, per i soci LIPU € 4.

Percorso Sensoriale (4 – 7 anni) Quante volte i bambini si sentono dire: “Non toccare! Non andare a piedi nudi!” Non oggi, in questo “laboratorio” i bambini dovranno indovinare gli elementi della natura attraverso il tatto, prima con le mani e poi camminando bendati a piedi nudi, e attraverso l’olfatto, per scoprire gli odori, buoni o cattivi, che ci circondano. E quindi si dirà: “Tocchiamo, camminiamo a piedi nudi e annusiamo!”. Il percorso sensoriale sarà aperto tutto il pomeriggio (dalle ore 15.00) e sarà libero e gratuito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.