Varese, prove tecniche per Gozzano

Ad Albizzate Bettinelli alterna tutti gli effettivi in amichevole con la Juniores. Verso la conferma della difesa a tre

Varese - Varesina 2-0

Amichevole in famiglia nel pomeriggio di oggi – giovedì 20 aprile – per il Varese che ha affrontato la juniores in vista del match di domenica (ore 15) contro il Gozzano.

Al centro sportivo di Albizzate, mister Stefano Bettinelli ha diviso la squadra in due gruppi, testando due formazioni per tempo. Nella prima frazione il mister ha provato un 3-4-1-2 che si è imposto con le reti di Scapini e Gucci.
La seconda frazione invece ha visto la prima squadra schierarsi con un mutevole 4-3-3 e imporsi con le reti di Piraccini (doppietta), Lercara, Innocenti e Giovio.
Presente Zazzi, che da qualche tempo si allena coi compagni dopo il brutto infortunio. Schierato a al centro del campo, ha ancora bisogno di trovare il ritmo ma sembra essere sulla via giusta.

Per quanto riguarda la partita di domenica, il mister sembra essere intenzionato a schierare il 3-5-2, grazie al ritorno della difesa titolare formata da Luoni, Ferri e Viscomi. Rispetto al match contro la Varesina non dovrebbe essere confermato Innocenti sulla fascia sinistra, sostituito da Bonanni anche per rispettare le regole sugli under.

Partita fondamentale per i biancorossi nella trasferta piemontese. A tre giornate dalla fine il Varese è a soli due punti dalla capolista Cuneo (impegnato contro la Folgore Caratese) e sogna una rimonta che sembrava insperata fino a poche giornate fa. Non sarà una partita semplice però. Il Gozzano arriva a questo match ricaricato dopo la sconfitta contro il Borgosesia e con la speranza di agganciare il treno playoff, nonostante i 5 punti di distacco dalla Caronnese. Le altre principali antagoniste del Varese, Borgosesia e Inveruno, affrontano rispettivamente la Bustese, che non perde da 5 giornate, e il Verbania pericolosamente a ridosso della zona calda.

di
Pubblicato il 20 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.