A Volandia torna la Mongolfiera, il 6-7 maggio battesimo del volo

Il volo permette di osservare l’aeroporto di Malpensa da 25 metri di altezza

gallarate generico

A chi non piacerebbe provare l’emozione del volo su una mongolfiera? A Volandia, Parco e Museo del Volo, il tuo sogno diventa realtà grazie alla Mongolfiera Re/Max Italia che il weekend del 6 e 7 maggio offrirà a tutti gli ospiti del parco l’emozione di salire a bordo e librarsi in volo.

L’inconfondibile mongolfiera bianca, rossa e blu ad aria calda di Re/Max Italia, un pallone Ultramagic M-90, di 22 metri d’altezza e 18 metri di larghezza per un volume di 2.550 mc e una capienza di 4-6 persone (se presenti dei bambini), come sempre guidato dal suo pilota ufficiale Roberto Botti, alzandosi in volo vincolato dal prato di Volandia, fronte Malpensa, permetterà di osservare l’aeroporto di Malpensa da 25 mt di altezza e ammirare dall’alto i 60 mila mq delle ex officine Caproni ed ottenere.

Il pilota della mongolfiera ad aria calda re/Max sarà a disposizione dei visitatori per rispondere a tutte le domande e le curiosità sul funzionamento e sull’utilizzo di questo unico e straordinario mezzo aereo che fu tra i protagonisti delle prime gare e trasporti aeronautici della storia.

Non è possibile prenotarsi in anticipo e l’attività dei voli vincolati è soggetta alle condizioni metereologiche. I voli vincolati sulla mongolfiera Re/Max sono gratuiti e si ricorda che la mongolfiera sarà operativa secondo le condizioni atmosferiche e l’insindacabile giudizio del pilota per garantire l’incolumità dei passeggeri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.