Alcune persone sono così povere che posseggono solo in denaro!

Mostra personale di Peter Hide 311065 a Viol@arte

Arte - Mostre
pittori, quadri, dipinti, sculture

In attesa della partecipazione a Padiglione Tibet durante la 57° Biennale d’Arte di Venezia una mostra personale celebra Peter Hide 311065 a Galliate (NO). In mostra più di 30 opere dell’artista e messa in scena della performance “Bath of money” già realizzata con successo a Varese nel 2010, a Berlino nel 2012 e Venezia nel 2013.

«La “maturità” ci parla di tutta la somma di errori che forgiano attimo dopo attimo l’essenza umana. – scrive Vittorio Viola – Franco Crugnola, filosofo, attento meticoloso osservatore del mondo ha avuto il “suo” -lampodigenio- offrendo a tutti noi questo sogno, chimera realizzato per ciò che è umanamente possibile. Vivere due vite contemporaneamente, nello stesso spazio-tempo, in simbiosi piuttosto che in contrasto. In equa e distinta realtà, indipendenti. Saldamente legati da un cordone ombelicale che ne permette il respiro, l’afflato e la conoscenza reciproca delle affinità e delle divergenze fino a rendere reale e tangibile il “sogno”. Peter Hide 311065, viene partorito con sagacia e determinazione, saturo di contraddizioni miste ad ironia, permettendoci di poterlo dapprima interpretare con lo sguardo di Peter, puro eterno bimbo e nella conseguenza temporale, reinterpretarlo nel pensiero di Mr. Hide, rude, malefico, egocentrico».

Some people are so poor, all the have money!
Alcune persone sono così povere che posseggono solo in denaro!
Mostra personale di Peter Hide 311065
Viol@arte by Emosionid’Arte
Via A. Gramsci, 42, 28066 Galliate (NO)
Dal 07 al 28 maggio 2017
Vernissage domenica 07 maggio ore 17:00
Orari: da martedì a venerdì 10,30 / 12,00 – 15,00 / 19,00, sabato 15,00 / 19,00
Domenica su appuntamento

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.