Bambini invitati all’apertura del padiglione Michelangelo

Dopo l'inaugurazione con le autorità, il nuovo padiglione del Del Ponte si riapre per accogliere la cittadinanza. Invitati speciali i bambini a cui verrà consegnato dalla Fondazione il Ponte del Sorriso

il padiglione Michelangelo dell'ospedale Del Ponte
i lavori sono quasi ultimati e sono "a misura di bambino"

E dopo le autorità, sarà la volta dei bambini. Sabato 13 maggio, il padiglione Michelangelo riapre: questa volta invitata di riguardo sarà la città e, soprattutto, quei cittadini piccoli ai quali è dedicato. (Leggi cosa è avvenuto all’inaugurazione)

Galleria fotografica

Nuovo ospedale Del Ponte - Michelangelo 4 di 26

La grande festa è stata promossa dalla Fondazione Il Ponte del Sorriso che vuole mostrare il percorso artistico realizzato per rendere “a misura di bimbo” un luogo altrimenti carico d’ansia.

Alle ore 10, alla presenza dei tanti benefattori che hanno sostenuto la fondazione nel realizzare l’incredibile percorso artistico e di accoglienza, ci saranno anche le famiglie e i bambini, alcune scuole: saranno loro i veri protagonisti del nuovo ospedale: « È per loro che Il Ponte del Sorriso ha lottato in questi anni – spiega Emanuela Crivellaro, presidente della Fondazione – per realizzare un ospedale a misura di bambino».

Laboratori creativi, giochi, magia, Cuorieroi, clown e tanto altro ancora accompagneranno i visitatori nel percorso attraverso il mondo di arte e narrazione, dove la fantasia permette di sognare, di fantasticare l’impossibile, di varcare i confini dello spazio e del tempo, di evadere, di narrare e raccontare una realtà che, in quel momento, può apparire spaventosa: « La fondazione Il Ponte del Sorriso ha davvero investito tanto in termini non solo economici, ma di impegno, pensiero, risorse umane per realizzare un percorso di accoglienza unico ed innovativo. Ha fortemente voluto il nuovo ospedale, ne ha pagato tutta la progettazione, ha arredato e colorato gli ambienti di degenza pediatrica e gli ha trasmesso tutto l’amore e la passione che sempre mette nei progetti, tutto l’impegno e la dedizione dei volontari».

Sabato, tutto il colore ed il calore che Il Ponte del Sorriso ha messo nel nuovo ospedale, verrà simbolicamente consegnato ai bambini.

Tra i piccoli invitati anche il sindaco di Varese Davide Galimberti, una presenza ufficiale per suggellare il passaggio di consegne dalla Fondazione ai bambini della città.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Nuovo ospedale Del Ponte - Michelangelo 4 di 26

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.