Canti e balli, le donne di San Magno si scatenano

Cena in contrada con un centinaio di donne rossobiancorosse. La febbre del Palio di Legnano non ha confini

cena donne san magno palio legnano

Sabato 20 maggio scorso in via Berchet si è svolta la ormai tradizionale Cena delle Donne. Più di cento donne di ogni età hanno preso parte alla cena organizzata alla perfezione dai loro uomini. Una deliziosa cena a base di pesce è stata occasione per Castellana e Gran Dama di riunire tutte le donne rossobiancorosse e condividere momenti indimenticabili con loro.

Galleria fotografica

Palio, la cena delle donne in contrada San Magno 4 di 17

La Gran Dama per prima ha annunciato che in autunno, presso il maniero della Nobile, si terrà un corso di trucco e durante la cena la Castellana ha sorpreso tutte con un discorso emozionante e una piccola sorpresa. Tutte sono state invitate a chiudere gli occhi ed ascoltare le sue parole, un discorso carico di passione che ha portato a scoprire un bellissima sorpresa nascosta sotto il tavolo: il Crocione a misura di ciondolo da indossare alla cena propiziatoria. Un dono che ha commosso molte e scaldato il cuore di tutte.

Grande assente, per impegni con il fantino, il Capitano che, però, non ha mancato di far sentire la sua vicinanza con un caloroso messaggio registrato dedicato a tutte le “sue” donne. Anche Capitano e Gran Priore hanno omaggiato le presenti con un dono: un bellissimo corsage rossobiancorosso da indossare alla cena della Vigilia.

La serata è continuata tra canti e balli, corteo verso Piazza San Magno e divertimento fino a notte fonda.
Ormai manca davvero poco al giorno più atteso dell’anno e la Nobile sta vivendo a pieno ogni momento, con la stessa energia e passione che vedremo l’ultima domenica di maggio.
Quella che si sta aprendo è la settimana più intensa ed emozionante di tutte ed i contradaioli rossobiancorossi sono più pronti e determinati che mai.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Palio, la cena delle donne in contrada San Magno 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.