Cantiere alla primaria Pascoli: lavori per 600.000 euro

È iniziato il cantiere per rifare infissi, scala anticendio e pavimentazione della palestra. I lavori termineranno a settembre

lavori di ristrutturazione
spettacolo teatrale fine anno

Seicento mila euro, di cui metà finanziati grazie alla connessione di un mutuo regionale con interessi a tasso 0, per rifare infissi, palestra e scala antincendio. Sono iniziati i lavori di ristrutturazione alla scuola primaria Pascoli in viale Ippodromo d Varese.

L’intervento, che rientra all’interno del Piano per le Scuole di Varese, e si concluderà nei primi giorni di settembre in tempo per la riapertura della scuola per il prossimo anno scolastico.  

Verranno sostituiti i serramenti per una migliore efficienza energetica dell’edificio, rifatta la rampa di accesso per i disabili e sarà rinnovata la pavimentazione della palestra e delle pensiline degli accessi al giardino della scuola.

«Il Piano per gli interventi nelle scuole sta entrando nel vivo: siamo già alla seconda scuola in cui sono partiti i lavori – dichiara Andrea Civati, assessore ai Lavori pubblici – Dopo l’asilo nido Lo Scarabocchio diamo inizio anche all’intervento per la scuola Pascoli. Stiamo dunque rispettando i tempi che ci eravamo dati per migliorare le nostre scuole. Quello che si è avviato è un percorso senza precedenti a Varese per quanto riguarda la riqualificazione delle nostre scuole, un piano che però è assolutamente concreto perché i progetti non sono solo annunciati ma stanno prendendo forma e i lavori stanno realmente partendo. La priorità per il Comune è quella di garantire per i bambini e i ragazzi di Varese scuole sicure, ambienti sani e accessibili a tutti e spazi moderni e funzionali».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.