Censite in Ticino 42mila piante di cannabis, tutte in regola

Nelle scorse settimane sono state controllate sei coltivazioni di canapa e censite oltre 40mila piante. Tutte sono risultate con THC inferiore all'1% come prevede la legge cantonale

cannabis

La Polizia cantonale comunica che nelle scorse settimane sono state controllate sei coltivazioni di canapa che, come tali, sottostanno alla Legge Cantonale sulla coltivazione della canapa e sulla vendita al dettaglio dei suoi prodotti (LCan).

Durante le verifiche sono state censite 42.400 piante di canapa di diverse varietà. Dalle analisi effettuate non sono stati riscontrati tenori di THC superiori all’1%, pertanto durante l’operazione non è stata constatata nessuna violazione alla Legge Federale sugli stupefacenti.

Per contro è stata riscontrata un’infrazione ai sensi della LCan, per una coltivazione messa in atto nonostante la notifica non fosse completa, che è stata denunciata alla competente Sezione della Polizia Amministrativa della Polizia cantonale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.