Chiede da mangiare al parroco, e poi lo deruba

A porre rimedio al brutto gesto del ladro sono stati gli stessi parrocchiani che hanno deciso di fare una colletta

Avarie
Foto varie

Un malvivente ha approfittato della generosità e della disponibilità del parroco riuscendo ad impossessarsi del denaro della gita organizzata a Cremona.

A porre rimedio al brutto gesto del ladro sono stati gli stessi parrocchiani che hanno deciso di fare una colletta per raccogliere nuovamente i soldi.

Ma come è stato messo a segno il furto? Con tanta destrezza e puntando sull’attenzione al prossimo del religioso.

Il ladro ha bussato alla porta della canonica, nel pomeriggio, dicendo di aver fame e quando il parroco è andato a prendergli qualcosa da mangiare è entrato ed ha arraffato una busta con i soldi della gita parrocchiale.

Il ladro si è dileguato senza lasciare traccia ne di sé ne del denaro. Come detto la notizia ha suscitato molto sconcerto e rammarico in paese tanto che i fedeli hanno deciso di organizzare una raccolta fondi per rimettere a disposizione del religioso il denaro rubato che serviva per pagare la gita a Cremona.

di
Pubblicato il 21 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.