Chris Eyenga da Caja all’Unicaja?

L'ala della Openjobmetis potrebbe giocare i playoff con il club di Malaga. Varese attende una richiesta ufficiale

pallacanestro varese, basket
Mia Cantù - Openjobmetis

Il primo giocatore della Openjobmetis a lasciare Varese, in senso sportivo, potrebbe essere Christian Eyenga. L’ala del Congo sarebbe infatti sul punto di essere richiesto da una delle squadre più importanti del campionato spagnolo, l’Unicaja Malaga fino al termine della stagione 2016-17.

Il club andaluso deve sostituire il polcacco Adam Waczinsky, che si è infortunato e secondo alcuni siti specializzati sarebbe interessata proprio al numero 31 della Openjobmetis, nato in Congo ma cresciuto proprio in Spagna, nella Joventut Badalona.

L’Unicaja tra l’altro sta disputando un’ottima annata nel campionato più competitivo d’Europa: Malaga è infatti quarta in classifica dietro a Real, Valencia e Baskonia ed è appaiata a Tenerife (che ha vinto la Champions) e Barcellona. Determinante, per la posizione nei prossimi playoff, l’ultimo turno di campionato contro il Siviglia.

I condizionali sono, per il momento, d’obbligo: il club andaluso non ha ancora annunciato l’acquisto, anche perché prima è necessario rescindere il contratto con la Pallacanestro Varese che in mattinata non aveva ancora ricevuto alcuna richiesta in merito. Possibile però che la trattativa decolli in giornata: se Eyenga finisse in Spagna, con o senza buy-out, per le casse biancorosse si creerebbe un risparmio consistente (un mese e mezzo di stipendio in meno più le tasse).

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.