Confezionava a Malnate, spacciava a Busto Arsizio. Arrestato giovane pusher

I carabinieri di Busto Arsizio hanno perquisito la casa del ragazzo di 25 anni trovando sostanze stupefacenti e materiale per lo spaccio

droga hashish
Foto varie

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Busto Arsizio hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 25enne, residente a Malnate, impiegato, incensurato.

Nel corso della perquisizione svolta d’iniziativa dai militari operanti all’interno dell’abitazione dell’uomo, effettuata al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento, sono stati sequestrati 478 grammi di hashish, 38 grammi di cocaina e un grammo di marijuana. Oltre alle sostanze sono stati messi sotto sequestro anche vario materiale per riconducibile all’attività di spaccio e il taglio delle sostanze.

Secondo i carabinieri il soggetto, a cui i militari sono arrivati a seguito degli accertamenti svolti dopo alcuni arresti di pusher effettuati nel centro di Busto Arsizio negli ultimi mesi, può essere ritenuto il fornitore di buona parte della sostanza stupefacente che, appunto, veniva poi smerciata al dettaglio, soprattutto a clienti molto giovani, nella zona centrale della città.

Particolarmente interessante, dal punto di vista investigativo, il materiale rinvenuto per il confenzionamento e la preparazione delle dosi, tutto di recentissima acquisizione.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto alla casa circondariale di Varese a disposizione dell’autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.