Contradaioli si nasce, battesimo di contrada e foulard a scuola

Sale la febbre per il Palio del 27 maggio. Nel weekend si sono svolti i battesimi dei piccoli contradaioli di San Bernardino e San Magno. L'assessore Bottalo alle scuole: "Favorite l'uso dei foulard di contrada tra i ragazzi"

battesimi contrada san magno san bernardino palio legnano 2017
Le immagini delle cerimonie di battesimo dei piccoli contradaioli legnanesi a poco più di due settimane dal Palio di Legnano

Ogni contrada sta battezzando, in questi giorni, i contradaioli più piccoli. Nelle immagini presenti nella galleria fotografica allegata vi mostriamo i battesimi delle contrade di San Magno e San Bernardino.

Galleria fotografica

I battesimi delle contrade di San Magno e San Bernardino 4 di 19

Sabato 6 maggio tanti piccoli contradaioli hanno mosso i loro primi passi nella grande famiglia rossobiancorossa. La Reggenza e alcuni membri del Consiglio hanno consegnato a undici bimbi la pergamena con la nomina di Sanmagnino, che rappresenta il riconoscimento ufficiale dell’appartenenza alla contrada.

Introdotti l’anno scorso in occasione dei festeggiamenti del 30esimo anniversario del maniero, i Battesimi di Contrada figurano ora a tutti gli effetti tra gli appuntamenti fissi del calendario rossobiancorosso. La Reggenza unitamente al Consiglio ha voluto riconfermare questo momento, che è davvero una tappa importante nella vita di ogni contradaiolo. Come d’altronde ha sottolineato il Gran Priore, i più piccoli “sono il futuro della Contrada e il loro inserimento nelle mura di via Berchet fa bene a tutta la Contrada, perché dimostra che la Contrada San Magno è viva, presente e attiva”.

Nel corso della giornata dei Manieri aperti presso la contrada San Bernardino, alle ore 16.00, si sono svolti i tradizionali “Battesimi di Contrada”. Gran Priore, Capitano e Castellana, con il supporto di Gran Dama e Scudiero, hanno provveduto a consegnare la pergamena e la medaglia d’argento a 25 nuovi nati che, a tutti gli effetti, sono diventati, grazie a questa cerimonia, Contradaioli Biancorossi.
Come sempre nutrito anche il seguito di parenti e familiari ha contribuito al successo dell’evento conclusosi con un rinfresco e la visita al maniero e le sue sale.

Per sottolineare l’appartenenze dei bambini alla propria contrada l’assessore all’istruzione Chiara Bottalo ha inviato una circolare ai dirigenti e agli insegnanti per favorire l’uso del foulard che contraddistingue la contrada di appartenenza tra gli allievi proprio per cementare ancor di più questo legame territoriale in vista del Palio che si svolgerà il prossimo 27 maggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I battesimi delle contrade di San Magno e San Bernardino 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.