Croce Rossa, vince il gioco di squadra

Grande coinvolgimento nella due giorni a Volandia. "Sinergia tra tutti i volontari, da tanti Comitati diversi"

gallarate generico
Gallarate

Una intensa due giorni, quella proposta dal Comitato CRI di Gallarate in occasione della Giornata mondiale di Croce Rossa.

Tutto inizia venerdì con cena di gala a cui partecipano 170 persone che assistono all’innaugurazione della mostra museo di CRI che di integra negli spazi del museo del volo.
Coinvolti piu’ di 100 volontari tra quelli di Gallarate e quelli di altri comitati.

Domenica Volandia ha visto invece il qualificato convegno sulle tematiche della migrazione, con diversi docenti universitari come relatori. Nella stessa giornata era presente anche la banda del Corpo militare di Croce rossa, che ha tenuto un piccolo concerto. Nel pomeriggio si è tenuta una dimostrazione primo soccorso, con unità cinofila all’azione, un flash mob dei ragazzi di CRI e la presenza per l’intera giornata della squadra di Legnano che partecipera’ alle gare europee di primo soccorso rappresentando l’Italia.

«Voglio sottolineare l’energia e la sinergia tra tutti i volontari presenti. Volontari che arrivano da più comitati e che per la prima volta hanno lavorato insieme» sottolinea Monica Trotta, per il Comitato di Gallarate. «Questo lo spirito di Croce Rossa. Sono orgogliosa dei volontari gallaratesi ottimi padroni di casa: era una sfida ed insieme abbiamo vinto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.