Crugnola secondo al Rally del Taro

Il pilota varesino vince tre speciali ed è battuto dal solo Rossetti: ora è secondo anche nella IRCup

andrea crugnola rally del taro
Foto varie rally: gare, vetture, piloti

Un altro podio assoluto per Andrea Crugnola che in questa stagione vanta già un primo (al Laghi) e un terzo (al Lirenas) posto, oltre al 18° al Monte Carlo.
Il pilota varesino si è piazzato secondo al Rally del Taro, valido come seconda prova della IRCup e disputato nel fine settimana passato sulle strade del parmense.

A battere Andrea il solo Luca Rossetti: il pilota friulano, a bordo della Skoda Fabia R5 con Eleonora Mori, ha consolidato il proprio primato nella IRCup, classifica in cui però Crugnola (foto Actualfoto / IRCup) è salito in seconda posizione, scavalcando Alessandro Re.

Il 28enne di Calcinate del Pesce ha vinto tre delle nove prove speciali in programma: dopo il successo in PS1 Crugnola (che era con Michele Ferrara su un Ford Fiesta R5) ha centrato la vittoria negli ultimi due tratti cronometrati, garantendosi così la seconda piazza a 26″1 dal leader della classifica. Sul risultato ha inciso anche una penalità che ha colpito l’equipaggio lombardo dopo il primo controllo orario. «Le condizioni meteo erano difficili e in continuo mutamento – ha spiegato Crugnola – Ho aspettato troppo a prendere una decisione riguardante l’intaglio da effettuare sulla gomma da bagnato, causando quindi un ritardo che ci ha fatto poi prendere la penalità. Ho sbagliato io e me ne assumo la responsabilità».

Molto bella, comunque, la battaglia per il podio: dietro a Rossetti, che ha dovuto però sudare fino all’ultimo metro il successo, è stata lotta sul filo dei secondi tra Crugnola, Ciavarella e Pedersoli. Come detto, la vittoria nelle ultime due speciali hanno sospinto il varesino al secondo posto mentre il romano è stato costretto al ritiro proprio nell’ultimo passaggio, vanificando così una gran gara. Pedersoli si è quindi piazzato terzo, con Federici e Alessandro Re a seguire. 54° posto per l’altro varesino, Paolo Comendulli, 13° tra le vetture R2B.

In classifica generale IRCup ora Rossetti comanda con 107 punti mentre Crugnola insegue a quota 80. Terzo è Alessandro Re con 77 mentre più staccati sono Pinzano (51) e Dal Ponte (46). La prossima gara del campionato prevista è il Rally del Casentino, in provincia di Arezzo (7/8 luglio) mentre la chiusura sarà la Coppa Valtellina (22-24 settembre) che avrà un coefficiente superiore. I giochi quindi, sono ancora aperti.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.