Donna nel lago di Varese, la salvano i carabinieri

Intervento notturno dopo l'allarme dato dal marito

Italia Mondo generiche
Carabinieri Arona Lago Maggiore

Un donna anziana è stata salvata dai carabinieri di Varese, ieri notte, da un tentativo di suicidio nel lago di Varese a Bodio Lomnago.

La signora, residente in provincia di Varese, ha fatto sapere ai familiari che intendeva togliersi la vita e si è quindi allontanata da casa in automobile.

Il marito e i familiari hanno subito dato l’allarme e hanno poco dopo rinvenuto l’autovettura. I carabinieri di Varese, in nottata, l’hanno rintracciata sul lungolago di Bodio. Era già in acqua, e i carabinieri l’hanno convinta a desistere e poi hanno chiamato l’ambulanza che l’ha trasportata in ospedale.

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 11 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.