Escursione nella Valle dei Sassi

L’itinerario inizia in località Pianeggi 345m e percorre l’ampio vallone del torrente Froda fino alla Cappella di Pianch per poi proseguire, tra boschi di latifoglie e antichi pascoli ricoperti di fiori fino al rifugio Adamoli

Pasquetta 2017: le foto dei lettori
Il Lago Maggiore da Santa Veronica a Caldè - Foto di Lucia Mezzatesta Lucà

Causa meteo avverso è spostata a sabato 6 maggio l’escursione proposta dal CAI Luino sui monti di casa con un itinerario inedito e di rara bellezza: la Valle dei Sassi nel comune di Castelveccana. Un ambiente fantastico quasi magico tra grandi sassi, boschi di faggi; un salto nel verde che inizia dalla cornice dei Pizzoni per raggiungere il blu del lago nel golfo di Caldè. Questo itinerario è stato recentemente ripristinato dai volontari del “gruppo sentèè” di Castelveccana.

L’itinerario inizia in località Pianeggi 345m e percorre l’ampio vallone del torrente Froda fino alla Cappella di Pianch per poi proseguire, tra boschi di latifoglie e antichi pascoli ricoperti di fiori fino al rifugio Adamoli 977m, toccando le località Spurtasc, Acquetta, Pianizze . Presso il rifugio sosta per il pranzo al sacco. Prima di riprendere la via di ritorno non può mancare la visita al “Pujò dul diavul” un piccolo terrazzino naturale che si apre sulla sottostante parete strapiombante per diverse centinaia di metri e la salita al modesto monte Cuvignone 1018m, un bel punto panoramico sull’ampio anfiteatro racchiuso dal monte Nudo e Pizzoni. Nell’itinerario di ritorno si percorrono i due valloni selvaggi di Spiancarina e dei Sassi per ritornare al punto di partenza a Pianeggi.

Tempo ore 5.30 – Dislivello 673m – Difficoltà T2

Programma

Ritrovo ore 7.50 presso il posteggio Porto Lido a Luino

Partenza ore 8.00 e raggiungimento con mezzi propri di Nasca

Abbigliamento e calzature adeguate
Pranzo al sacco

Escursione gratuita con condivisione spese auto

Assicurazione: ogni partecipante alla gita è responsabile della propria incolumità

Informazioni

– CAI Luino via B. Luini 16 tel/fax 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it
– Informazioni Turistiche Luino – via della Vittoria 1 Luino – tel. 0332-530019; e-mail iatluino@provincia.va.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.