“Fiabe geneticamente modificate” replica al Santuccio

Lo spettacolo “Fiabe geneticamente modificate” reduce dal successo del debutto al Teatro Nuovo di Cuasso al Monte, ritorna in replica domenica 14 maggio alle 18.00 al Teatro “Gianni Santuccio” di Varese

“Fiabe geneticamente modificate” replica dello spettacolo del Gruppo Ragazzi Accademia Teatro Franzato
“Fiabe geneticamente modificate” replica dello spettacolo del Gruppo Ragazzi Accademia Teatro Franzato

Lo spettacolo “Fiabe geneticamente modificate” reduce dal successo del debutto al Teatro Nuovo di Cuasso al Monte, ritorna in replica domenica 14 maggio alle 18.00 al Teatro “Gianni Santuccio” di Varese.

La rappresentazione teatrale, scritta e diretta da Paolo Franzato, è interpretata dai giovani attori del Gruppo Ragazzi Accademia Teatro Franzato (sede di Cuasso). Una sequenza di quattro tradizionali fiabe trasformate e interpretate con uno stile singolare, inconsueto, satirico, eversivo ed ironico per un risultato estremamente divertente.

L’evento è promosso e sostenuto dal Comune di Cuasso al Monte, grazie al quale si è attivata la terza sede dell’Accademia Teatro Franzato (la prima scuola teatrale di Varese, con sede anche a Porto Ceresio) che ha riscosso un altissimo numero di adesioni e partecipanti all’attività.

«Il Comune  di Cuasso al Monte – ha dichiarato il Vicesindaco Arnalda Vigoni  – è fiero e felice della numerosa e entusiastica partecipazione al Laboratorio per Ragazzi dell’Accademia Teatro Franzato nel nostro territorio, a confermare  l’alto valore culturale e insieme sociopedagogico  di questa importante attività».

GLI INTERPRETI

Interpreti: Gregorio Barbieri, Sebastiano Barbieri, Lorenzo Bini, Emanuele Braghetto, Matteo Braghetto, Vanessa Caprino, Giada Cazzola, Linda Filipetto, Luca Gaudino, Nicolò Gaudino, Irene Gentile, Filippo Micheli, Matilda Mulas, Fabiana Ruvera, Yari Tosin, Gaia Zaghini. Tecnici: Simone Marraffa, Giacomo Momentè, Lorenzo Rosamilia, Luca Tamiazzo, Cristiano Vanoni.
Musiche e canzoni di: Antonacci, Bacharach, Bardotti, Battiato, Bigazzi, Dalla, Dolcenera, Loredana Errore, Giorgia, Marcella, Mina, Giuni Russo, Sisini. Assistente alla regia Riccardo Trovato. Drammaturgia, colonna sonora e regia di Paolo Franzato.

Il festival è realizzato con la collaborazione del Comune di Varese e i patrocini della Provincia di Varese e dell’Università degli Studi dell’Insubria.
Sito web: www.franzato.it
Social: www.facebook.com/TeatroFranzato
https://twitter.com/TeatroFranzato

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2017