Gesualdi presenta lista e programma

Venerdì sera la presentazione in sala consiliare

141tour ferno
Il vicesindaco Filippo Gesualdi

Venerdì 19 maggio alle 21.00, a Ferno, nella Sala Consiliare di via Roma 51, il candidato sindaco Filippo Gesualdi presenterà ai cittadini il programma elettorale della sua Lista Civica “Progetto Ferno – Continuare per Crescere”.

La serata sarà l’occasione per conoscere tutti i candidati consiglieri. Verranno anche svelati i nomi della squadra di Giunta che affiancherà Gesualdi.

Un programma intenso e ricco di iniziative quello proposto da Progetto Ferno, tra novità e continuità rispetto a progetti già intrapresi da portare a compimento. Tra gli altri progetti: le opere di ammodernamento e riqualificazione dell’illuminazione pubblica, il completamento dell’asfaltatura delle strade del paese, l’attuazione della convenzione sulla banda larga e ultra veloce firmata circa un mese con la Regione Lombardia, ma anche i lavori di riqualificazione degli spazi esterni della scuola elementare.
Massima attenzione naturalmente per il centro storico di Ferno e di San Macario con importanti incentivi per l’apertura di nuovi negozi e per il rinnovo e la ristrutturazione di attività già esistenti sulla falsa riga del bando (per circa 38.000 euro) già proposto circa un anno fa ed alla quale aderirono diverse attività commerciali di vicinato fernesi.
Particolare riguardo, infine, ai temi della sicurezza, del sociale, senza tralasciare tutto ciò che ruota intorno alla scuola, allo sport ed alle Associazioni che operano sul territorio.

«Il programma di Progetto Ferno – anticipa il candidato sindaco Filippo Gesualdi in vista della presentazione di venerdì – ha voluto mettere al centro di tutti i suoi contenuti i cittadini ed il paese. Partendo da questo punto fermo, la mia squadra ed io abbiamo lavorato per stendere un programma capace di garantire tutte le condizioni per una Ferno vivibile sotto tutti gli aspetti».

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.