Gigi Cifarelli in concerto al Circolo Quarto Stato

Giovedì 13 luglio il circolo cardanese ospita il grande chitarrista jazz e fusion

Gigi Cifarelli in concerto al Circolo Quarto Stato.            Il grande chitarrista jazz terrà un concerto al circolo cardanese sabato 3 giugno.
Gigi Cifarelli in concerto al Circolo Quarto Stato. Il grande chitarrista jazz terrà un concerto al circolo cardanese sabato 3 giugno.

Il grande chitarrista jazz Gigi Cifarelli in concerto al Quarto Stato giovedì 13 luglio.

Gigi Cifarelli è uno dei più apprezzati chitarristi jazz e fusion italiani. Nato a Pavia nel 1955, incide il suo primo album, dal titolo “Coca & Rhum”, nel 1985. tra gli anni ’80 e ’90 è protagonista di innumerevoli collaborazioni che portano il suono della sua chitarra ad essere conosciuto e apprezzato, tanto che fu eletto miglior chitarrista jazz e fusion, da diverse riviste specialistiche italiane, per cinque anni di fila. Nel corso della sua carriera ha avuto occasione di calcare lo stesso palco di altri grandi del jazz, tra i quali Pat Metheney e John Scofield, e di collaborare con giganti del calibro di Carl Anderson (il “Judas” della rock opera “Jesus Christ superstar”) e il poliedrico chitarrista Tommy Emmanuel.

Il chitarrista, durante il concerto al Circolo Quarto Stato, sarà accompagnato da Yazan Greselin all’organo Hammond e da Matteo Frigerio alla batteria; due musicisti che hanno già calcato il palco del locale in occasione delle jam session jazz, che si tengono ogni secondo giovedì del mese, aperte ad ogni appassionato di jazz che abbia voglia di mettersi in gioco suonando con altri musicisti.

Il concerto avrà inizio alle 22.00, il Circolo Quarto Stato è in via Vittorio Veneto 1 e l’ingresso sarà libero.

Questo articolo rientra nel progetto del Social Team di [OC] Officina Contemporanea, la rete per la cultura a Gallarate.
Pietro Maurino

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.