Giuliano Conconi, grande impresa alla Race Across Italy

L’atleta della Njoy Triathlon ha pedalato per 31 ore sugli Appennini, arrivando sesto assoluto in una delle gare più dure d'Italia

Giuliano Conconi alla Race Across Italy
Giuliano Conconi alla Race Across Italy

780 chilometri, 10 mila metri di dislivello positivo. Questi alcuni dati per inquadrare la Race Across Italy, una gara di ultracycling non stop che è partita sabato 29 aprile.

Galleria fotografica

Giuliano Conconi alla Race Across Italy 4 di 7

Uno dei 66 partecipanti, tra singoli e staffette, è stato il varesino Giuliano Conconi della Njoy Triathlon. Supportato dal team composto da Margaret Rainer – la moglie –, Marco Rancati, Giorgio Piazzola e Andrea Broglia, Giuliano è partito alle 11,44 della mattina e ha pedalato tutta la notte fermandosi solo per cambiare abbigliamento e firmare alle time station.

Ha concluso la gara in poco più di 31 ore piazzandosi quarto di categoria e sesto assoluto.

La gara ha preso il via da Silvi Marina e si è snodata per gli Appennini passando da Teramo, L’Aquila, Avezzano, Frosinone, Terracina, Gaeta, Isernia, Castel Di Sangro, Popoli e molte altre famose località.

Al termine del percorso, queste sono state le dichiarazioni di Giuliano Conconi: «Sono felicissimo del traguardo raggiunto e del risultato ottenuto. Tutto questo è merito anche del mio team che è stato fantastico per tutte le ore di gara. È stato fondamentale non sbagliare strada soprattutto durante la notte. Nei momenti di difficoltà mia moglie e i miei amici mi hanno davvero spinto a non mollare mai. Ringrazio anche tutti quelli che da casa hanno fatto il tifo per me».

Con questa gara Giuliano ha ottenuto la qualificazione per la Race Across America che parte dalla California e attraversa 12 stati fino ad arrivare nel Maryland. Sarà questa la prossima ultrasfida di Giuliano?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Giuliano Conconi alla Race Across Italy 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.