Grandi artisti e anniversari importanti: tornano i Beatles Days

Dal 20 al 22 luglio in piazza del Sole, la 17° edizione dell'evento. Tra gli ospiti anche Eugenio Finardi

Avarie
Foto varie

I Beatles Days di Bellinzona ritornano dal 20 al 22 luglio, con l’immancabile appuntamento in Piazza del Sole.

La manifestazione, organizzata dalla Fondazione del Patriziato di Bellinzona, è arrivata alla sua 17a edizione e quest’anno propone lo slogan “30-40-50“, che descrive gli anniversari degli artisti coinvolti nell’evento.

Infatti nella serata del 21 luglio si esibiranno Eugenio Finardi che festeggia i suoi 40 anni di “musica ribelle” e ponendo l’accento sull’album “Diesel” (1977) e quella che è definita come “la più grande cover band di Jimi Hendrix”, i More Experience (nella foto). La band, che nella sua carriera ha collaborato con artisti del calibro di Steve Lukather (chitarrista dei Toto) e Noel Redding (bassista dei Jimi Hendrix Experience), festeggia i 30 anni di attività nell’estate del 2017.

La sera del 22 luglio si esibiranno il musicista svizzero Marco Zappa, che ha alle sue spalle più di mezzo secolo di carriera, e che presenterà il progetto “PuntEBarrieR”, e la band Beat Box, che dedicherà la serata ai 50 anni dall’uscita dell’album “Sgt. Pepper Lonely Hearts Club Band” del 1967.

L’evento si presenta come unico ed esclusivo per la Svizzera italiana, l’ingresso è gratuito.

di
Pubblicato il 08 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.