Gs Ens Varese campione d’Italia Dodgeball

I varesini hanno conquistato il titolo sabato 27 maggio a Cesenatico

gs ens varese dodgeball
Foto varie di sport

Il Gs Ens Varese può aggiungere una nuova coppa tra i trofei: dopo quello del basket ecco quello del dodgeball.

Dopo aver affrontato il campionato Fssi di dodgeball misto, a Cesenatico (FC) sabato 27 maggio i sordi varesini si sono laureati Campioni d’Italia.

Inizia il girone di andata: la prima partita si gioca tra Varese e il Gss Patavini (Padova), e i varesini hanno la meglio e dimostrano già il loro coraggio e il loro entusiasmo.

Ma il secondo match contro il Quadrifoglio Ravenna, società organizzatrice dell’evento, non dà buoni frutti e perde miseramente.

La vittoria contro l’Asd Sordi di Pesaro nel terzo match invece risveglia gli animi varesini.

Un attimo di riposo per tutte le squadre, in attesa del girone di ritorno.

Tra un’altra vittoria contro Pesaro, un’altra contro Padova e una sconfitta contro Ravenna, Varese, secondo i calcoli, è in finale tra il primo e il secondo posto contro Ravenna.

Alla fine i varesini battono nettamente i ravennati e conquistano la coppa nazionale della vittoria e festeggiano in allegria.

E non è finita qui: viene premiata anche la varesina Chiara Giroldi come miglior giocatrice femminile.

«La Coppa di dodgeball è per noi una grande conquista – ha dichiarato Cristian Gnodi durante i festeggiamenti -, siamo davvero felici di aver partecipato a quest’evento e ora la nostra Varese potrà aggiungere una nuova eccellenza nello sport».

Anche l’Assessore allo sport del comune di Varese Dino de Simone si è detto soddisfatto: «Sono davvero orgoglioso di questo secondo risultato. Porto il nostro ringraziamento a nome di tutta la città di Varese ricordando con lo stesso entusiasmo di sempre che sport è per tutti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.