Gs Ens Varese, è secondo posto. Torino si impone in finale

Svanisce il sogno della coppa di calcio a 11 per i biancorossi, ma rimane un ottimo piazzamento

Medaglia d\'argento per il Gs Ens Varese
Medaglia d\'argento per il Gs Ens Varese

Dopo la grande vittoria di venerdì contro Siena, il Gs Ens Varese non ce l’ha fatta a conquistare il titolo italiano. Medaglia d’argento per i sordi varesini che sabato hanno affrontato il Gss Torino allo stadio” Artemio Franchi” di Siena.

Galleria fotografica

Medaglia d\'argento per il Gs Ens Varese 4 di 5

Gara equilibrata per tutto il primo tempo, con il Toro che ha sbagliato un calcio di rigore, terminato sul palo.

Secondo tempo invece sottotono per i varesini, con molti infortuni a bloccare le gambe dei biancorossi. Nonostante tutto, al 60’ Vanacore riesce a segnare il vantaggio per il Varese.

Il finale è però amaro per i nostri, con il Torino che negli ultimi minuti trova prima il pareggio, poi il vantaggio con una doppietta che lascia sulle gambe i biancorossi. Torino che così si aggiudica partita e la vittoria del campionato italiano di calcio a 11.

Per fortuna i varesini si portano a casa un bel regalo: viene premiato infatti il portiere Davide Perilli come miglior portiere.

Il presidente del GS ENS Varese Cristian Gnodi è deluso, ma positivo: “Non ci aspettavamo questo risultato, ma siamo felici lo stesso perché già abbiamo visto miglioramenti rispetto all’anno scorso (terzo posto, ndr.) e poi al centro dello sport c’è sempre il divertimento. E noi ci siamo divertiti!”

Ma le sorprese del Gs Ens Varese non finiscono qui. Il prossimo weekend sarà la squadra di Dodgeball ad affrontare la finale a Cesenatico. Seguiranno aggiornamenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Medaglia d\'argento per il Gs Ens Varese 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.