Il cane morto abbandonato nel sacco nero

La triste scoperta ieri sulla pista ciclabile. Il sindaco paga di tasca propria lo smaltimento

Nei sacchi abbandonati anche un cane morto

Un sacco nero, a più strati, con all’interno un cane morto avvolto in un telo.

Galleria fotografica

Nei sacchi abbandonati anche un cane morto 4 di 7

È quanto denunciato da una signora nella giornata di ieri a Valganna.
Siamo sulla ciclabile che dal lago di Ghirla porta a Cunardo. Zona di volpi e cinghiali.

Una donna a passeggio nota un sacco viola, qualche cartaccia: è piano di maleducati e spesso capita di imbattersi in schifezze del genere, sebbene in un contesto meraviglioso, come quello dei laghi della Valganna.

Ma quando ha provato ad alzare quel sacco nero le è venuta la pelle d’oca: «Bruna, vieni a vedere», ha detto per telefono al sindaco del paese Bruna Jardini.

«Sono molto arrabbiata per il gesto e per chissà cos’altro accaduto a quella povera bestia, un meticcio, molosso di 3-4 anni che di certo non è morto di vecchiaia – dice il sindaco – Abbiamo subito chiamato un veterinario per capire sommariamente se fosse possibile risalire in qualche modo al proprietario, ma l’animale non era dotato di microchip».

Lo sconforto del sindaco riguarda l’atteggiamento che in maniera sempre crescente si nota per quanto riguarda il trattamento dell’immondizia: «Già abbiamo i nostri problemi con differenziata e indifferenziata, ma se dobbiamo correre dietro a questi personaggi, siamo nel paradossale. Abbandonare i sacchi, e il loro contenuto, costa. E a pagare è alla fine sempre il cittadino».
Il veterinario ha offerto la sua uscita e lo smaltimento della carcassa del cane è stato pagato di tasca propria dal sindaco e da altre persone che si sono affette di dividere la spesa.

Una brutta vicenda che arriva il giorno dopo la bella iniziativa legata all’educazione alla pulizia tenuta proprio dal pulitore della Valganna Damiano Marangoni e seguita da decine di ragazzini delle scuole.
«Sono loro la nostra unica speranza», commenta amara la sindaca.

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 04 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Nei sacchi abbandonati anche un cane morto 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.