Il Festival chitarristico ospita Thibaut Garcia

Il chitarrista franco-spagnolo chiuderà la 32esima edizione del festival organizzato dai Mandolinisti bustesi

Thibaut Garcia
Foto varie

La XXXII edizione del Festival Chitarristico Internazionale Bustese, rassegna musicale organizzata dai Mandolinisti Bustesi e realizzata con il contributo dell’Amministrazione comunale, si conclude venerdì 26 maggio alle ore 21.00, nella Sala Tramogge dei Molini Marzoli Massari con uno dei chitarristi più importanti tra le giovani generazioni.

Si tratta di Thibaut Garcia, chitarrista franco-spagnolo, nato nel 1994 a Tolosa, dove ha cominciato ad apprendere la chitarra all’età di sette anni e ha subito vinto il premio di chitarra nella classe di Paul Ferret.

All’età di 16 anni, è stato ammesso al Conservatorio Nazionale Superiore di Musica e Danza di Parigi, nella classe di Olivier Chassain con la direzione di Judicaël Perroy e da allora ha vinto il primo premio in diversi concorsi internazionali, in particolare la Fondazione Guitar di Oklahoma City nel 2015, il José Tomas a Petrer in Spagna nel 2014 e il Concorso Internazionale di Siviglia nel 2013.

Thibaut Garcia viene ora regolarmente richiesto per tenere master classes, per partecipare alla giuria di numerosi concorsi ed è chiamato a suonare nei più grandi festival di chitarra in tutto il mondo: Australia, Canada, Spagna, Finlandia, Svizzera, Germania, Francia, Montenegro, Chili, Nuova Caledonia, Stati Uniti, Brasile, Argentina, Messico, Romania.

Negli ultimi anni, oltre ad essere stato in tournée negli Stati Uniti e Canada dove ha tenuto oltre 60 concerti in una sola stagione, ha intensificato la sua attività concertistica con importanti orchestre in Francia ed all’estero. Il programma che ascolteremo ci presenta un ventaglio di autori classici e moderni, da Paganini a Weiss, Albeniz, Piazzolla ed altri che hanno reso grande il repertorio della chitarra classica.

L’ingresso è libero e gratuito

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.