Il mondo ricco a colori di Hristo Kaftanski

Alla Sala Fallaci le opere dell'artista bulgaro

Arte - Mostre
pittori, quadri, dipinti, sculture

Torna in sala Fallaci Hristo, un pittore che prima ancora che pittore è artista totale, prestigiatore, clown, musicista, cantante. Nato nel 1931 in Bulgaria, approda nel nostro paese anni fa dopo l’espatrio dalla sua terra. A più di ottant’anni, conserva uno sguardo limpido e dolcissimo di fanciullo, sempre affascinato dal miracolo della vita e capace di scogliere il sorriso in chi ha la fortuna di avvicinarlo.

Dipinge copie di capolavori da Raffaello a Leonardo, da Renoir a Van Gogh un mondo ricco di cromatismi accesi e vibranti, densi di perizia e precisione. Al di là della fedeltà all’originale –quasi sempre rispettata, a volte più libera- il più forte elemento che traspare dai lavori di Hristo è il suo entusiasmo spontaneo, che nasce da un amore per la vita sincero e profondo. Hristo è sempre felice di ricevere amici che vogliano conoscere lui e le sue opere e li attende nel suo studio per offrire la sua umiltà e la sua arte.

Hristo Kaftanski
Sala Fallaci
20 maggio – domenica 28 maggio 2017
Inaugurazione sabato 20 maggio, ore 18
Aperture Sabato e domenica 10 – 14 | 16 – 19
In settimana 16 – 19

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.