Il Pd esprime solidarietà al consigliere Pizzini

Il Pd sestese annuncia anche due iniziative di protesta: un incontro pubblico e un invito alla partecipazione in Consiglio comunale

pd

Il Partito Democratico di Sesto Calende esprime solidarietà al consigliere comunale Michele Pizzini. In una nota stampa diffusa in serata il partito definisce “un gesto che qualifica l’assoluta mancanza di cultura democratica dell’amministrazione”, riferendosi alla vicenda capitata in consiglio comunale giovedì 4 maggio terminato con una sospensione e una situazione di forte tensione.

Il Pd sestese annuncia anche due iniziative di protesta: il primo è un incontro aperto a tutta la cittadinanza per discutere dell’ultima vicenda ma anche dei progetti già contestati dall’opposizione. Il secondo è un invito alla partecipazione ai consigli comunali “per dare sostegno ai consiglieri che ci mettono la faccia, garantirebbe la vigilanza democratica”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.