Infastidiscono i clienti della disco, intervengono i carabinieri

I due hanno tentato di aggredire anche i militari che, però, li hanno resi innocui con lo spray urticante

carabinieri controlli posto di blocco notte generica

Infastidivano la clientela di una discoteca di Cassano Magnago e, per allontanarli, sono dovuti intervenire i carabinieri della stazione cittadina con tanto di spray urticante.

I militari, quindi, hanno deferito due ventenni, nelle immediate vicinanze del locale, per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

I due, un cittadino senegalese ed uno italiano, avevano avuto un dissidio piuttosto prolungato con altri avventori del medesimo locale pubblico, forse anche in ragione dell’elevato tasso alcolico di tutte le persone coinvolte.

I due molestatori hanno opposto una strenua resistenza tanto da rendere necessaria la loro immobilizzazione forzata mediante l’efficace utilizzo dello “spray” in dotazione alle forze di polizia.

La loro posizione ora è al vaglio dell’autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.