Insieme per dire no allo spreco alimentare

Venerdì 26 maggio, alle 20.30, nella Sala Mazzucchelli, un incontro con l'onorevole Maria Chiara Gadda organizzato da Morazzone Bene Comune

Avarie

Sensibilizzare i cittadini sul problema degli sprechi alimentari e illustrare i contenuti della Legge 166/2016, la cosiddetta Legge Gadda, che regola questo argomento così importante e complesso.

Questo è il tema su cui Morazzone Bene Comune, in collaborazione la Caritas Ambrosiana e il Banco Alimentare, cercherò di coinvolgere i cittadini di Morazzone nel corso di un incontro che si terrà nella sala P.F. Mazzucchelli, domani, venerdì 26 maggio, alle 20.30.

Gli ospiti Maria Chiara Gadda (onorevole Pd e relatrice della legge 166), Andrea Fanzago (Caritas Ambrosiana), Marco Lucchini (Segretario Generale Fondazione Banco Alimentare) e Andrea Benzoni (Presidente Associazione Nonsolopane-Varese) parleranno di spreco alimentare, recupero delle eccedenze e cultura della solidarietà contro ogni povertà.

L’onorevole Gadda illustrerà le novità introdotte dalla legge 166/2016, che regolato e reso organiche le disposizioni sulla donazione delle eccedenze e la redistribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi.

di
Pubblicato il 25 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.