“Insieme per i terremotati del Centro Italia”, appuntamento al Sociale

In scena Excelsior, lo spettacolo di danza classica realizzato con gli allievi della scuola di danza Aretè. Appuntamento per lunedì 29 maggio

Tempo libero generica
Tempo libero generica

Lunedì 29 maggio alle ore 20.45 presso il Teatro Sociale di Busto Arsizio si terrà lo spettacolo “Insieme per i terremotati del Centro Italia” organizzato da Lions Club Busto Arsizio Europa Cisalpino in collaborazione con ASD Aretè.

La regia e la direzione artistica dello spettacolo sono affidate a Elisabetta Seratoni, insegnante di danza classica accademica diplomata presso il Centro Formazione Professionale Teatro alla Scala e socia A.I.D.A e Barbara Zocchi, insegnante di danza certificata CSEN e iscritta all’Albo Nazionale Maestri Giocodanza®.

Al centro della serata ci sarà Excelsior, lo spettacolo di danza classica realizzato con gli allievi della scuola di danza Aretè supportati dai ballerini professionisti Massimo dalla Mora e Daniele Lucchetti. Excelsior racconta la lotta del progresso contro il regresso, è un “ballo grande” che a fine 800 anticipò un genere spettacolare tutto italiano: la rivista. All’ adattamento coreografico ha collaborato Santa Borriello e le musiche sono di Romualdo Marenco.

La serata sarà completata dalla coreografia Hip Hop dal titolo Dance Off a cura di Matteo Chierichetti, dalla coreografia di Danza Contemporanea dal titolo Flussi a cura di Ilaria de Santis e da Pillole di Musical estratte da Il Mago di Oz, Sister Act e La La Land a cura di Michelangelo De Marco.

Ospite d’onore e presentatore della serata, Christian Ginepro, attore, performer e coreografo di fama nazionale (è attualmente l’Agente D’Intino nella serie TV Rocco Shiavone).

Il ricavato della serata sarà interamente destinato alle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.