La Lega Nord riapre la sezione a Cardano

Angelo Marana eletto segretario. Grande soddisfazione della circoscrizione retta da Mario Cervini

lega nord
Foto varie

Dopo due anni di commissariamento, a Cardano al Campo si ricostituisce la sezione Cittadina Lega nord. Il segretario di circoscrizione Mario Cervini l’aveva messa come uno dei punti del suo mandato e la sua soddisfazione è grande.

Le votazioni presiedute da Mario Cervini hanno visto l’elezione di Angelo Marana a segretario e dei soci militanti Melania Pedron e Flavio De Chiara Biasut nel direttivo.

“Il Segretario di Circoscrizione plaude al lavoro dell’amico e vice sindaco di Golasecca Bruno Specchiarelli, per il gran lavoro svolto e dichiara che è di un gruppo tenace, forte che ha lavorato sodo in questi ultimi mesi, trovandosi ripetutamente tutte le settimane Bruno Specchiarelli ha dato subito la sua disponibilità ad accettare il ruolo ed il suo carisma, la sua esperienza hanno contribuito a chiudere in breve tempo l’obiettivo prefissato. Dalla nomina meno di quattro mesi”.
Il programma della nuova segreteria cittadina viene tracciato da Mario Cervini: «Sicurezza, tutela delle fasce deboli,una visione urbanistica chiara , il dialogo con le associazioni in particolare quelle che tutelano il nostro patrimonio/territorio ed un pensiero già ai futuri rapporti con gli altri partiti o movimenti del centro-destra per costruire un alternativa importante e vincente alla prossima tornata elettorale» (si vota nel 2019).
«Ora l’auspicio del Segretario di Circoscrizione è che al gruppo si possano subito aggiungere nuove persone, nuovi sostenitori e di ciò ne ha una certezza considerato lo spirito e l’entusiamo che regna nel gruppo ed il grande carisma che a parere del Segretario di Circoscrizione ha Angelo Marana impegnato attivamente oltre che in politica nel suo paese Una sezione in più per sostenere il referendum del 22/10 sull’autonomia della Lombardia», conclude Mario Cervini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.