L’autobus inchioda a causa di una mancata precedenza, 8 feriti

L'autista ha frenato bruscamente a causa di un'auto che ha tagliato la strada al pullman. Due delle otto persone coinvolte, sono state portate in ospedale in codice giallo

scontro fra auto e bus in via Grandi a Varese
scontro fra auto e bus in via Grandi a Varese

Nella mattinata di oggi (mercoledì) la brusca frenata di un autobus delle Autolinee Varesine ha causato otto feriti tra i passeggeri a bordo dei quali due in condizioni serie (immagine di repertorio).

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale, anche attraverso la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza,  a causare la frenata sarebbe stata un’auto che, uscendo da via Robbioni per immettersi in via Veratti, non ha dato la precedenza all’autobus che proveniva dal centro e viaggiava sulla corsia riservata.

L’autista ha dovuto letteralmente inchiodare per evitare lo scontro con la vettura. Otto passeggeri (5 donne e 3 uomini di età variabili che vanno dai 25 agli 84 anni) sono rimasti feriti, sei in modo lieve. I due feriti in codice giallo sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale di Circolo di Varese.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.