L’Ispra Calcio a 5 torna e vince la serie D

La squadra di Ispra è rinata dopo 4 anni di assenza: promozione in C2 e finale in Coppa Lombardia al primo anno per una squadra fatta da giocatori nati e cresciuti nel Varesotto

Asd Ispra Calcio a 5

Dopo quattro anni di assenza dalle scene, l’Asd Ispra Calcio a 5 torna e vince la serie D (girone A).

Una vittoria voluta e meritata, ottenuta macinando vittorie e tenendo la testa della classifica per tutta la stagione, fino al trionfo finale, con 2 punti di vantaggio sui rivali del Little Pub di Cinisello Balsamo, coi quali durante la stagione c’è stata una sfida continua a colpi di sfottò e provocazioni. I milanesi hanno vinto la Coppa Lombardia di categoria, ma i varesini del presidente Salvatore Marino si portano a casa la promozione in serie C2. L’Asd Ispra Calcio a 5 è una delle 10/15 squadre del panorama varesino del futsal, che vede come punte di diamante Roncalli (retrocessa in C2), Cardano ’91 e Usd Calcio a 5 Laveno, appena sconfitto dal Mantova nei playoff promozione di C1.

«È stato un anno bellissimo – racconta Paolo Daniele Rigo, classe 1982, numero 9 dell’Ispra -. Una cavalcata splendida, condotta dall’inizio alla fine. Abbiamo anche avuto 8 punti di vantaggio, ma ce li siamo mangiati: fortunatamente siamo riusciti a tenere e vincere questo campionato. La squadra è rinata quest’anno per volontà di Marino e del mister Luigi Pignata, insieme a due giocatori (Gianmarco Taormina e Michele Del Vitto): siamo tutti ragazzi di queste zone, da Caravate a Laveno Mombello passando da Cittiglio, uniti dall’amicizia e dalla passione per questo sport. Giocavamo insieme anni fa, ci siamo ritrovati e abbiamo compiuto questa piccola grande impresa».

Tra i protagonisti della stagione c’è bomber Massimo Dimola, autore di ben 48 gol (capocannoniere del campionato), seguito in classifica marcatori da Manuel Tessarin con 37 e proprio Rigo con 18: «Io, Farris e Parnisari siamo un po’ le chiocce del gruppo, formato da ragazzi giovani e forti – spiega ancora Rigo, ex capitano del Varese Calcio a 5 e punto di forza del San Luigi Bregano (serie A1 Csi Varese, calcio a 7) -. Il prossimo anno affronteremo la C2, un campionato difficile, ma che possiamo giocare con serenità: vogliamo tenere lo stesso organico, magari con qualche innesto. Qualcuno ha ventilato l’idea di smettere, ma lo convinceremo a restare. Il nostro motto è “Todos unidos para ganar”: quest’anno ce l’abbiamo proprio fatta».

Asd Ispra Calcio a 5

La rosa dell’Asd Ispra Calcio a 5

Allievi Ruben
Annaloro Andrea
Banchieri Gianluca
Bassetti Luca
Biagiotti Stefano
Bignotti Nicholas
Bonfanti Matteo
Braghetto Andrea
Braghetto Luca
Casotto Luca
Del Vitto Michele
Dimola Massimo
Farris Andrea
Lovo Gianpaolo
Marino Andrea
Mazzola Andrea
Novali Fabio
Parnisari Gianmarco
Rigo Paolo
Taormina Gianmarco
Tessarin Manuel

All.: Pignata Luigi
Presidente: Salvatore Marino

Asd Ispra Calcio a 5

di tommaso.guidotti@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.