L’omaggio di Milano al “Ragazzo di campagna”

Al cinema Anteo è andata in scena una doppia proiezione del film culto di Renato Pozzetto, seguita da una cena a tema

il ragazzo di campagna
Foto varie

Due proiezioni nella stessa sera allo Spazio Cinema Anteo, qualche ospite speciale e, per un buon numero di partecipanti, anche una cena “contadina” in un’osteria della zona

Milano ha omaggiato così “Il ragazzo di campagna”, il film cult di Renato Pozzetto uscito nel 1984 e firmato da Castellano e Pipolo, ciclicamente riproposto in televisione e sempre amato da schiere di appassionati.

Molti di loro, lunedì 15, si sono dati appuntamento per una serata speciale. Sul palco sono saliti Sandra Ambrosini, che nella pellicola interpretava la Maria Rosa (ragazza prima respinta da Artemio-Pozzetto e poi fidanzatasi con lui), Claudio Lauretta che è il miglior imitatore sulla piazza del comico milanese e la coppia “Dan&Dav” che ha realizzato un filmato “simpsonizzato” che richiama il film (Vedi sotto)

Brillantissimo il menu della cena, aperta da una “preghierina”. Poi risotto “tentacolare” alla milanese, coniglio della signora Giovanna con patate di Erpidio; salsiccia e fagioli alla Severino Cicerchia detti “alla scorreggiona”; torta della Maria Rosa; acqua come se piovesse; vino del Contadino; caffè; grappino di Borgo Tre Case. Quest’ultimo è la località immaginaria (“frazione di Borgo Dieci Case”) dove vive Artemio prima di approdare in città. Nella realtà il cascinale del film si trova nel Pavese, in una frazione di Gambolò. E da quelle parti si sta pensando a come valorizzare un set diventato così famoso.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.