«Mi ha riportato il portafogli coi soldi. In cambio ha chiesto un lavoro»

L'episodio ha profondamente colpito un lettore di Varesenews: su facebook ha raccontato quanto capitatogli

Avarie
Foto varie

L’onestà non finisce mai di stupire perché, sebbene continui ad esistere, sopravvive spesso in una dimensione privata.

Per questo sembra una notizia, il fatto che una persona voglia ripartire a costruirsi una vita senza cadere nella tentazione di aprire un portafogli ritrovato e appropriarsi del contenuto. Ma anzi lo riporta al legittimo proprietario, con soldi, documenti e in cambio non chiede altra ricompensa se non un lavoro. È quanto successo qualche giorno fa.

«Una persona straniera e senza lavoro e con bisogno anche di mangiare ha trovato il portafogli».

Comincia così la breve storia raccontata da Manuel Pullano, un lettore di Varesenews rimasto stupito di quanto accadutogli. Ecco il perché.
«Me lo ha consegnato con tutti soldi e mi ha detto: “Se trovi un lavoro dimmelo che ho bisogno”».

«Vorrei che pubblicaste questa opera buona e se ci fosse qualche lavoro anche lavare i piatti venisse premiato..ho il suo numero…grazie Varesenews».
Per contattarlo basta un messaggio su Facebook.

Vi faremo sapere come andrà a finire.

di
Pubblicato il 10 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.