Miele scatenato: é secondo al Rally Elba

Nella gara di esordio del Campionato Italiano Wrc il pilota di Olgiate Olona è battuto solo da Albertini. Podio di classe per Oldani

Rally Simone Miele
Foto varie rally: gare, vetture, piloti

Ottimo esordio di Simone Miele nel Campionato Italiano WRC, una delle competizioni di più alto livello nel panorama rallystico nazionale.

Dalle strade dell’Isola d’Elba, sulle quali il giovane pilota di Olgiate Olona non aveva mai gareggiato, per Miele é arrivato un eccellente secondo posto assoluto, una posizione guadagnata fin dalla prova d’esordio al venerdì pomeriggio è mantenuta sino alla conclusione del rally, al sabato.

Miele era affiancato dal navigatore toscano David Castiglioni, profondo conoscitore delle strade elbane e determinante per il risultato finale che ha visto la Citroën DS3 del varesino seconda solo alla Fiesta WRC dei bresciani Stefano Albertini e Danilo Fappani, in testa fin dalle battute iniziali.

Al termine sono stati soltanto 19″ i secondi di ritardo accusati da Miele, che nel frattempo si è messo alle spalle in modo piuttosto netto una serie di avversari più accreditati nei pronostici della vigilia. Terzo assoluto si è piazzato il comasco Porro (già battuto da Crugnola e Miele al Laghi 2017), quarto C. Fontana e quinto Signor.

A completare l’ottimo fine settimana di casa Miele é arrivato anche il 21° posto assoluto di Mauro, padre di Simone e veterano di lungo corso. Buon risultato anche per l’altro equipaggio varesotto al via, quello composto da Oldani e Calori, che hanno concluso la gara al terzo posto in classe R2B.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.