Patrocinio dell’Università dell’Insubria al Varese Pride

Anche l'ateneo ha concesso il patrocinio alla manifestazione che si svolgerà sabato 17 giugno per le vie della città

Varese Pride, le immagini 3
Varese Pride, le immagini 3

Anche quest’anno l’Università degli Studi dell’Insubria ha concesso il patrocinio e il Sigillo d’Ateneo al Varese Pride, nello specifico alla parata e agli eventi della Pride Week. Lo ha stabilito il Senato Accademico.

Il Varese Pride avrà luogo il 17 giugno per le vie del centro di Varese e ha ricevuto il patrocinio di diverse istituzioni: il Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano, l’Ambasciata dei Paesi Bassi in Italia, Provincia di Varese, Ambasciata del Canada in Italia e la collaborazione del Comune di Varese.

La Varese Pride Week, invece, sarà dal 10 al 16 giugno con la maggior parte degli eventi che si svolgeranno nella città giardino e un convegno che avrà luogo a Busto Arsizio: il dettaglio degli eventi è disponibile sul sito varesepride.it/prideweek.

“Siamo felici della scelta dell’Ateneo di sostenere per il secondo anno di fila il nostro evento di celebrazione e rispetto delle diversità” – commenta Giovanni Boschini, presidente del Comitato Territoriale Arcigay delle Province di Varese e Como – “L’università, dal nostro punto di vista. è da sempre vicina alle persone LGBTI*. L’impegno verso l’abbattimento di tutte le discriminazioni è concreto”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.