Poker varesino per gli Europei di Racice

Il dt azzurro Cattaneo ha convocato il terzetto femminile della Gavirate (Calabrese, Broggini e Cesarini) e Andrea Micheletti

Canottaggio, la Schiranna verso i Mondiali (inserita in galleria)
Canottaggio, la Schiranna verso i Mondiali (inserita in galleria)

Ci sono anche quattro atleti della provincia di Varese nelle convocazioni del direttore tecnico azzurro Francesco Cattaneo in vista dei Campionati Europei di Racice, in programma tra il 26 e il 28 maggio nella città ceca.

La delegazione dell’Italia conterà 43 atleti (32 uomini, 11 donne) tra senior e pesi leggeri. E ha quasi del clamoroso la percentuale di portacolori nostrane in campo femminile, tre su undici. A Racice ci saranno infatti Ilaria Broggini, Valentina Calabrese (le due nella foto in alto) e Federica Cesarini, tutte tesserate per la Canottieri Gavirate: le prime due sono senior, Cesarini è invece una “PL”. E il fatto che siano tutte giovanissime (hanno tra i 21 e i 22 anni) è un’ulteriore conferma di continuità ad alto livello sia per il club rossoblu, sia per tutto il movimento provinciale.

Al terzetto femminile si aggiungerà Andrea Micheletti che, per esperienza ed età (è comunque giovane: ne compirà 26 a giugno) si può considerare il “capitano” di un’ipotetica selezione provinciale, specie dopo i ritiri eccellenti dei vari Luini, Bertolasi e Frattini. Micheletti è un peso leggero ed è attualmente tesserato per le Fiamme Oro: al suo attivo ha la partecipazione alle Olimpiadi di Rio, varie partecipazioni ai Mondiali e quattro podi in Coppa del Mondo.

La nazionale disegnata dal dt Cattaneo prevede alcune formazioni inedite in campo femminile, un due senza senior formato da Giuseppe Vicino e Matteo Lodo, sostituiti sul quattro senza da Marco Di Costanzo e Giovanni Abagnale (con loro i confermati Castaldo e Montrone). L’Europeo è, con le tappe di Coppa del Mondo, il principale appuntamento in vista dei Mondiali 2017 in programma a ottobre a Sarasota, negli Usa.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.