Politica si o no? Se lo chiede il gruppo “Sei di Besozzo se…”

Un sondaggio per chiedere agli aderenti al gruppo se dare la possibilità a candidati sindaci e ai gruppi politici di "postare" informazioni riguardanti la campagna elettorale

Varie

Un sondaggio per chiedere agli aderenti al gruppo Facebook se sono favorevoli o contrari alla pubblicazione di interventi da parte dei candidati sindaco o dai gruppi politici. E’ apparso questa mattina (martedì 9 maggio) nel gruppo “Sei di Besozzo se” e durerà fino a domenica. In base ai risultati si deciderà se permettere la pubblicazione di programmi, appuntamenti e informazioni elettorali.

Un bel modo per condividere e chiedere la partecipazione di tutti. Il gruppo “Sei di Besozzo se” infatti, è molto partecipato e, in diverse occasioni, sindaco e assessori sono intervenuti per rispondere a domande o dare informazioni ai cittadini. In un momento delicato come quello dalla campagna elettorale, l’amministratrice del gruppo ha quindi deciso di chiedere direttamente agli aderenti la via da prendere. Il gruppo, ad oggi ha 2265 e il post pubblicato spiega che “da regolamento in questo gruppo non si parla di politica” ma in vista della campagna elettorale chiedono “sei d’accordo se diamo la possibilità ai gruppi candidati di proporre il proprio programma in sei di Besozzo se…?”.

Al termine della campagna elettorale il regolamento tornerà come prima, ovvero non si potranno mettere post di politica.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 09 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.