Pro Patria all’assalto del Ciliverghe

I tigrotti possono solo vincere (domenica 14 maggio ore 16.00) per poter proseguire la strada nei playoff. Ballottaggio in attacco tra Cappai e Gherardi

pro patria ciliverghe
Varie tigrotti

(Foto Facebook – Aurora Pro Patria 1919 – Official)

Dentro o fuori. Non c’è margine d’errore per la Pro Patria, che domenica 12 maggio (ore 16.00) allo stadio “Sterilgarda” di Mazzano affronterà il Ciliverghe per il primo turno dei playoff del Girone B di Serie D.

I tigrotti hanno l’obbligo della vittoria per proseguire la strada verso la promozione. Il Ciliverghe secondo in classifica, potrà contare anche sul pareggio per passare il turno. Se la gara sarà in equilibrio anche dopo i 90’ regolari, si svolgeranno i tempi supplementari. Se la parità dovesse persistere anche dopo 120’, i bresciani potranno festeggiare.

Mister Ivan Javorcic dovrebbe confermare l’undici che domenica scorsa ha battuto il Darfo Boario con una tripletta di Mario Santana. Il gaucho sarà il punto fermo dell’attacco; da valutare se al suo fianco ci sarà una punta di ruolo come Roberto Cappai o un attaccante di movimento come Alessandro Gherardi. Sarà probabilmente l’unico ballottaggio per il tecnico croato, che in difesa, davanti al portiere Alessio Gionta, dovrebbe schierare Dario Scuderi, Giovanni Zaro e Andres Pablo Garbini. A centrocampo i laterali dovrebbero essere Marco Piras e Riccardo Barzaghi. Donato Disabato sarà il regista al centro della mediana, con Riccardo Colombo e Alex Pedone ai suoi fianchi.

Con lo stesso 3-5-2 dovrebbe presentarsi il Ciliverghe Mazzano di mister Emanuele Filippini. Il campionato ha dimostrato che i gialloblu bresciani contano su un attacco molto prolifico, con Galuppini e Bertazzoli nei primi due posti della classifica marcatori del girone, ma allo stesso tempo la difesa può essere il punto debole. I 75 gol segnati consacrano il Cili come miglior reparto avanzato del girone, ma le 45 reti subite sono il dato di una retroguardia tutt’altro che granitica.

I bresciani però negli scontri stagionali contro la Pro Patria si sono imposti due volte: 0-2 allo “Speroni” il 16 ottobre e 3-0 allo “Sterilgarda” il 19 febbraio. Sarà quindi anche la voglia di rivincita a spingere i tigrotti verso una vittoria che ribalterebbe la differenza di 11 punti che ha palesato la graduatoria.

Ciliverghe Mazzano – Pro Patria (probabili formazioni):

Ciliverghe Mazzano (3-5-2): Lancini; Andriani, Minelli, Cortinovis; Del Bar, Vignali, Carobbio, Mozzanica, Roma; Bertazzoli, Galuppini. All.: Filippini.

Pro Patria (3-5-2): Gionta; Scuderi, Zaro, Garbini; Piras, Colombo, Disabato, Pedone, Barzaghi; Santana, Cappai (Gherardi). All.: Javorcic.

Arbitro: Giordano di Novara (Pazzona e Masia)

La diretta di VareseNews è già attiva (link). Potrete commentare in diretta o interagire con gli hashtag #direttavn e #ciliverghepropatria via Instagram e Twitter.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.