Prototipi a Monza, vince il team G-Drive

Dopo una lunga assenza, il circuito brianzolo ha ospitato il campionato ELMS. Successo assoluto per la Oreca; Ferrari prima in GT3

Monza, i bolidi delle Le Mans Series

Dopo quasi dieci anni di assenza, l’autodromo di Monza è tornato a ospitare un weekend di gara dedicato ai prototipi e lo ha fatto con il secondo appuntamento stagionale dell’ELMS, le European Le Mans Series.

Galleria fotografica

Monza, i bolidi delle Le Mans Series 4 di 13

Sul circuito brianzolo la vittoria assoluta è andata alla vettura numero 22, la Oreca 07 del team russo G-Drive (nella foto di M. Losi/VareseNews) affidata a Memo Rojas, Leo Roussel e Ryo Hirakawa, il pilota che fisicamente è transitato alla bandiera a scacchi al termine delle quattro ore di gara.

Sul podio anche la squadra americana Dragon Speed (con Hanley, Lapierre ed Hedman su Oreca 07) e la danese High Class (Fjordback e Andersen su Dallara P217).

Nelle altre classi: vittoria in LMP3 per la Norma del team Yann Muller guidata da Creen e Capo; primo posto per una Ferrari in GT3, quella la 458 di Smith, Cocker e Fannin (Team JMW).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Monza, i bolidi delle Le Mans Series 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.